Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012 al Salone di Ginevra 2012

di Riccardo Guerra Commenta

Il preparatore tedesco Alpina ha annunciato ufficialmente che presenterà una nuova versione aggiornata della berlina B5 BiTurbo al Salone di Ginevra 2012, tra l’8 ed il 18 marzo venturi. La nuova Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012 non propone aggiornamenti di tipo estetico, ma novità di carattere meccanico. La base di partenza? Resta l’ultima generazione di BMW Serie 5 berlina, indicata dalla sigla F10. Ancora non è chiaro quando la nuova versione 2012 della tre volumi sportiva di segmento E Premium sarà in vendita e neppure quale rialzo subiranno i prezzi di listino.

NUOVA POTENZA La nuova Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012 viene equipaggiata ancora con il propulsore 4,4 litri V8 benzina twin-turbo già sfruttato anche da BMW 550i; tuttavia, in questo caso specifico i tecnici dell’azienda hanno rivisitato il motore riuscendo ad estrapolare 33 cavalli in più e 30 Nm di coppia aggiuntivi, che si traducono in una potenza complessiva pari a 540 cavalli e in una coppia massima pari a 730 Nm. Le prestazioni di Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012 sono ovviamente migliori rispetto a quelle di Alpina B5 BiTurbo: la berlina ora tocca i 319 chilometri orari di velocità massima, contro i 307 chilometri orari dell’attuale versione della tre volumi tedesca, e raggiunge i cento chilometri orari di velocità massima da ferma in 4,5 secondi contro i 4,7 secondi impiegati per percorrere la stessa distanza dall’odierna Alpina B5 BiTurbo. Secondo quando riferito dalle indiscrezioni ora il consumo medio del modello è pari a 10,5 litri di carburante ogni cento chilometri. La meccanica di Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012 viene completata da assetto con molle più corte, da sospensioni a regolazione elettronica e da impianto frenante specifico, da cambio automatico sequenziale Switch-Tronic ad otto innesti (prodotto da ZF) e da trazione posteriore.

DESIGN NOBILE La nuova Alpina B5 BiTurbo Model Year 2012, come abbiamo detto, non riceve cambiamenti estetici: viene equipaggiata con un kit aerodinamico dedicato, tipico del preparatore tedesco, con cerchi in lega da 20 pollici, con quattro terminali di scarico, con appendici molto sporgenti e con badge identificativi. Anche l’abitacolo mescola la raffinatezza di BMW Serie 5 con la sportività e la cura del mondo Alpina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>