Formula 1, Schumacher prevede un Gp della Malesia imprevedibile

di Moreno Commenta

Foto: AP/LaPresse

Sara’ una bella lotteria, vedremo chi sara’ il vincitore”. Michael Schumacher prevede sia la pioggia che un gran premio molto confusionario a Sepang, sede del Gp di Malesia in programma questo weekend. “Con un tempo del genere puoi passare dall’essere un eroe a nullatenente a tempo di record“, dice il 42enne pilota di Kerpen, convinto che in Malesia potra’ succedere davvero di tutto, qualora le pessime previsioni meteo della domenica, venissero confermate. Secondo Schumi la gara iniziera’ con la safety car in pista: “Stavolta la ‘lotteria’ potrebbe essere un po’ piu’ facile visto che la gara potrebbe iniziare in queste condizioni“, dice il sette volte campione del mondo. “Al momento penso che dovremmo partire dietro al safety car. Poi arriva la gara e se ci sono condizioni normali devi prendere delle decisioni. E in questo caso sarebbe molto di piu’ di una lotteria“. La Pirelli ha previsto 3-4 pit-stop e il debutto delle gomme ‘wet’. Il ‘driver’ della Mercedes durante i test invernali non ha avuto molte occasioni per girare su pista bagnata: “Ho avuto un piccolo assaggio a Barcellona, ma la pista era cosi’ bagnata che non e’ stato possibile girare“, dice. “Se dovesse succedere per la prima volta questo weekend sara’ interessante. Non so quale siano le differenze fra le gomme intermedie e quelle ‘heavy wet’ ed e’ piu’ o meno cosi’ per tutti noi“, aggiunge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>