Mini Countryman JCW presentata al Salone di New York 2012

di Gtuzzi Commenta

La nuova Mini John Cooper Works Countryman è stata svelata ufficialmente nel corso dell’attuale edizione del Salone di New York 2012.

Nuova Mini Countryman JCW, svelata a New York - UltimoGiro.com
La manifestazione americana ha permesso anche di festeggiare una particolare e speciale ricorrenza per il gruppo Mini, dal momento che sono trascorsi esattamente dieci anni dal giorno in cui è stato presentato il primo modello negli States. Proprio per celebrare nel migliore dei modi tale anniversario, ecco che il gruppo automobilistico che rientra nella casa BMW ha voluto presentare,al fianco della Mini Countryman JCW, anche la nuova Mini 10 Years Anniversary.

Mini Countryman JCW, visione posteriore - UltimoGiro.comCOUNTRYMAN PIU’ PERFORMANTE. La nuova Mini Countryman JCW rappresenta un modello che è in grado di sfornare prestazioni ancora più elevate in confronto alla versione a cinque porte che è stata sviluppata qualche tempo fa.
Il cofano della nuova Mini Countryman JCW riesce ad esaltare perfettamente i tratti dinamici e sportivi, visto che al di sotto batte il cuore pulsante: si tratta di un motore 1,6l , in grado di sprigionare una potenza fino a 218 cavalli e 280 Nm di coppia massima.

DA 0 A 100 IN SOLI 7 SECONDI. Grazie alla presenza della trasmissione integrale, la nuova Mini Countryman JCW è in grado di sviluppare un’accelerazione da 0 a 100 km/h solamente in 7 secondi.
Tra i vari optional che vengono offerti da Mini nell’allestimento di serie troviamo anche i cerchi in lega da 18 pollici, un chassis sportivo con un assetto ribassato e degli scarichi tipicamente sportivi.
Infine, la nuova Mini 10 Years Anniversary è stata sviluppata partendo dalla Mini Cooper da 122 cavalli e verrà lanciata sul mercato americano con i colori tipici che dominano la bandiera americana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>