Infiniti, novità sportive nella gamma IPL

di Gtuzzi Commenta

Infiniti ha ormai preso la sua decisione: darà seguito alla linea sportiva in maniera tale da rilanciare la propria immagine ed aumentare il registro dati relativo alle vendite.

Infiniti, progettazione nuova auto sportiva - UltimoGiro.com

Ecco spiegato il motivo per cui si sta provvedendo allo sviluppo di nuove auto targate IPL.
Ben presto farà il suo esordio in commercio anche una nuova vettura sportiva, che verrà sviluppata partendo dalla concept car Emerg-E.

Infiniti, nuova gamma IPL - UltimoGiro.comIL FUTURO E’ SPORTIVO. Il futuro di Infiniti passa, per forze di cose, dalla propria linea sportiva: il marchio nobile di Nissan ha, infatti, deciso di aprirsi nuovi orizzonti, soprattutto per collocarsi in maniera migliore sul mercato sia del vecchio continente che internazionale.
I vertici di Infiniti hanno deciso di estendere l’offerta della gamma IPL e di inserire un’auto dai tratti tipicamente sportivi.
In base a quanto confermato dalle ultime indiscrezioni, sembra proprio con Infiniti voglia sviluppare delle rinnovate vetture dallo stile dinamico e sportivo: una gamma che, fino a questo momento, comprende solamente Infiniti G Coupé e Infiniti G Cabrio.

SI PUNTA MOLTO SULLA EMERG-E. La casa costruttrice, almeno per il momento, non ha indicato alcun tipo di auto che potrebbero essere inserite all’interno della nuova gamma IPL, anche se pare che le maggior indiziate siano i due SUV, l’Infiniti EX e la Infiniti FX.
Sembra inoltre che Infiniti punti anche molto sul futuro della Infiniti Emerg-E: si tratta di una nuova concept car che il marchio ha presentato nel corso dell’ultima edizione del Salone di Ginevra 2012: in base alle ultime indiscrezioni, sembra proprio che la promettente vettura sportiva verrà lanciata sul mercato ben presto proprio per rilanciare l’appeal della gamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>