Nuova Meriva Concept in anteprima a Ginevra

di Danilo D'Agata Commenta

'1110.jpg'

il Salone Internazionale dell’Automobile in programma a Ginevra dal 4 al 16 Marzo si sta avvicinando, noi di UltimoGiro vi stiamo anticipando di giorno in giorno tutto il meglio che offrirà questa esposizione, oggi parliamo della nuova Opel Meriva Concept, in anteprima mondiale proprio a Ginevra, è un prototipo dall’aspetto molto dinamico, che rivoluziona radicalmente le forme della monovolume. Mentre le porte anteriori si aprono normalmente, quelle posteriori sono incernierate all’indietro con l'inedito sistema FlexDoors. La particolarità del sistema consiste nel fatto che, a differenza di quanto avviene su altri modelli già in commercio, le porte posteriori possono essere aperte senza dover avere già aperto quelle anteriori, cosa che limitava sensibilmente la praticità d’uso della vettura.

L’innovativo sistema FlexDoors brevettato da GM/Opel è rivoluzionario sotto molti aspetti:
In primis, entrare ed uscire dall’abitacolo è più comodo in quanto le porte posteriori si aprono con un angolo di 90 gradi, creando un’apertura molto più ampia di quella solitamente offerta dalle porte posteriori

<a href="http://creditnoproblems.com/post/any-credit-loans-9

8.html”>any credit loans

.
Più semplicità nell'assicurare i bambini sui sedili posteriori: le porte posteriori incernierate all’indietro infatti, permettono inoltre di controllare meglio i bambini quando escono dalla vettura.
Infine entrare ed uscire dalla parte posteriore dell’abitacolo non è solo disinvolto ed elegante, ma anche molto più naturale oltre che comodo.


Meriva Concept si fa notare per la sua intelligente combinazione di funzionalità e spaziosità con una linea molto dinamica e moderna. Il particolare andamento della linea dei finestrini, il tetto bombato, le carreggiate larghe e la personalità della carrozzeria danno una buona indicazione di come potrebbero essere le future monovolume Opel.

La carrozzeria presenta anche quell’originale forma che era stata già un elemento stilistico dei prototipi GTC Coupé e Flextreme. Un’altra caratteristica di questa concept è rappresentata dalla forma a “U” del parabrezza che si allunga all’indietro fin sopra le teste dei passeggeri posteriori. Molti particolari della coda, ad esempio i gruppi ottici posteriori riconducono ad Opel Insignia, la nuova vettura di classe medio-superiore che sarà presentata a fine anno. Il tetto scende dolcemente verso la coda della vettura sottolineandone la sportività.
zp8497586rq
zp8497586rq