125: La Maxtra prosegue il suo lavoro

di Paolo Riva Commenta

Ne avevamo già parlato sulle pagine di UltimoGiro di questa Maxtra che punta, al più presto, ad esordire nella classe 125. La scuderia cinese, che sta effettuando i propri test-drive da settembre ha intenzione di creare un mezzo ed associarlo a dei piloti che siano in grado di renderla subito competitiva nel mondo della quarto di litro.

Nei test che si stanno svolgendo in Inghilterra i due tester che hanno effettuato dei giri sulla pista al fine di sviluppare la moto sono stati Michael Wilcox, che è il tester abituale della Maxtra, e il vincitore dell’English Red Bull Rookie Race ovvero Matthew Hoyle. Quest’ultimo, 17 anni, ha dimostrato di saperci fare sulla 125cc riuscendo a piazzare degli ottimi tempi.

Da quanto lo stesso leader della scuderia afferma, la Maxtra ha ancora molto lavoro da svolgere per poter essere effettivamente competitiva con le altre scuderie del mondiale. Dalla loro hanno il tempo e la voglia di esserci già dalla prossima stagione, con la speranza di portarsi a casa molte soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>