Alonso vuole fondare una sua scuderia

di Marco Mancini Commenta

Cosa farà Alonso quando si ritirerà dalla pista? Anche se è presto per parlarne (ha ancora trent’anni, 31 a fine mese), sembra avere già le idee chiare: vuole fondare una sua scuderia.

alonso fondare scuderia

Non sarebbe il primo pilota a farlo e probabilmente nemmeno l’ultimo, e sicuramente i fondi non gli mancano, ma certo è che è un azzardo visti i costi esorbitanti che deve sostenere un team competitivo.

ALONSO PROGETTISTA – Non si preoccupa di questo il pilota della Ferrari che va oltre e spiega che nel suo cassetto c’è anche un altro sogno, quello di disegnare un tracciato di Formula Uno. Ed anche da questo punto di vista non sarebbe una novità visto che lui stesso ha progettato una pista di kart nella sua Oviedo. Ma ovviamente una pista di Formula Uno è tutta un’altra cosa.

fernando alonsoLo ha ammesso lui stesso nell’ultima chiacchierata con i suoi fans sul web, a cui ha confessato che sta pensando seriamente di realizzare lui stesso un tracciato da sottoporre all’intramontabile Ecclestone il quale dovrebbe essere ancora al comando quando Alonso si ritirerà. Probabilmente quando il ferrarista avrà finito di realizzare su carta la sua pista, il patron della Formula Uno sarà vicino al secolo di vita, ma siamo sicuri che sarà sempre lui a comandare la baracca. O almeno ne sembra sicuro Alonso.

TEAM ANCORA MISTERIOSO – Purtroppo non si è sbilanciato sul discorso più interessante, quello di un suo team personale che ha definito “una bella avventura”, ma nulla di più. E’ evidente che si tratta di un sogno molto lontano dal realizzarsi visto che come minimo per i prossimi 10 anni sarà ancora un pilota, ma siamo davvero curiosi di scoprire cosa sarebbe in grado di fare. L’esempio più affascinante è quello di Jackie Stewart, vedremo se lo spagnolo sarà in grado di fare di meglio.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>