Calzaghe, il mito di Toseland

di Paolo Riva Commenta

Ognuno di noi, semplici esseri umani e non supereroi delle due ruote, fin da bambini ci siamo ritrovati a sognare di divenire come uno dei personaggi che pullulavano le storie che leggevamo sui libri o che mamma e papa ci raccontavano. Con il passare degli anni, e l’evoluzione tecnologica, i piccoli diventano grandi e cambiano i loro miti.

Così è stato anche per James Toseland, pilota della Yamaha Tech 3 e pronto alla sua seconda stagione in MotoGp, che come tanti di noi ha anche lui un suo mito a cui ispirarsi: Joe Calzaghe. La notizia, che risulta assolutamente tra le più particolari, è fuoriuscita da un sondaggio al quale che James ha partecipato.

Così si scopre che questo semi-sconosciuto ai più è un pugile e che la boxe è uno degli sport che maggiormente piacciono a Toseland. Una notizia che fa capire che anche i piloti MotoGp, come noi, hanno i loro vizi. Ovviamente stavo scherzando James…non sia mai che mi voglia come rivale in un incontro di boxe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>