Chevrolet incanta al Salone di Ginevra con la Cruze station wagon, la Malibu e due concept

di Gtuzzi Commenta

Chevrolet inaugura il suo stand presso l’attuale edizione del Salone di Ginevra 2012, che si sta svolgendo in questi giorni nella città elvetica, sorprendendo tutti gli appassionati con tutta una serie di novità davvero molto interessanti. Si parte con la nuova gamma Cruze, in cui rientra soprattutto il nuovo modello Station Wagon, ma c’è anche la berlina Malibu e le due concept Code 130R e Tru 140S, che sono già state svelate in America.


CONCEPT CAR. In particolar modo, le due concept car sono state sviluppate dopo aver preso spunto dai feedback dei fan di Chevrolet, cercando in tutti i modi di limitare il costo sui 19 mila euro per quanto riguarda poi la produzione di serie. Senza ombra di dubbio, il futuro è dalla parte delle due concept Chevrolet: lo stile compatto ed aggressivo dovrebbe, senza ombra di dubbio, essere accolto positivamente dai più giovani, soprattutto nel vecchio continente.

CRUZE STATION WAGON. Non solo concept, visto che la Cruze Station Wagon rappresenta l’ideale complemento della gamma Cruze: la nuova versione della SW presenta modifiche che riguardano soprattutto la parte frontale, oltre all’introduzione del nuovo sistema tecnologico Mylink, completo di touchscreen da 7”.

MOTORIZZAZIONI. Tra i vari motori delle auto targate Chevrolet, ci sarà anche una vasta scelta di propulsori: 1,6 litri da 124 cavalli, 1,8 litri da 141 cavalli a benzina, 2,0 litri diesel da 160 cavalli saranno supportati anche dai nuovi 1,4 turbo benzina e 1,7 diesel da 130 cavalli.

MALIBU ARRIVA NEI PROSSIMI MESI. Infine, novità interessanti anche per quanto riguarda la Malibu: le caratteristiche e lo spazio sono quelle di una berlina media e il design è piuttosto elegante, mentre il suo lancio sul mercato dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>