Chevrolet Malibu, nuove foto ufficiali

di Gtuzzi Commenta

Chevrolet ha pubblicato sul web nuove fotografie che riguardano la rinnovata vettura Malibu: stiamo parlando della nuova berlina che verrà lanciata praticamente su ogni mercato internazionale, ovviamente inclusi tutti quelli del vecchio continente.

Chevrolet Malibu, nuova berlina - UltimoGiro.com
La nuova Chevrolet Malibu è stata svelata nel corso dell’edizione 2011 del Salone di Shanghai, anche se nel successivo evento svizzero che riguarda il mondo delle quattro ruote è sempre stata presente. La nuova berlina tre volumi di Chevrolet può contare un look piuttosto sportivo, sopratutto per via della presenza dei gruppi ottici nella zona posteriore, che ricalcano quelli presenti sulla Camaro.

Chevrolet Malibu, nuova immagine ufficiale - UltimoGiro.com UN SOLO MOTORE PER GLI USA. La gamma di motorizzazioni prevista per il mercato Usa comprende una soluzione inedita da quattro cilindri Ecotec da 2,5l a iniezione diretta di benzina, in grado di sprigionare una potenza pari a 190 cavalli e 245 Nm di coppia massima.
Insieme a questa inedita unità a benzina, la clientela americana troverà anche la trasmissione automatica targata Hydra-Matic 6T40.

ALTRI PROPULSORI IN EUROPA. Una proposta un po’ scarna quella di Chevrolet per il mercato statunitense, che invece per quanto riguarda molti altri mercati verrà decisamente ampliata.
Infatti, la gamma di propulsori disponibili per la nuova berlina Chevrolet Malibu comprenderà anche un modello a gasolio, senza dimenticare il motore da 2,4l a benzina, in grado di sprigionare una potenza fino a 167 cavalli.
Chevrolet metterà a disposizione della clientela anche la possibilità di personalizzare in maniera notevole la nuova berlina Malibu: infatti si potrà, tra le altre opzioni aggiuntive, scegliere di inserire anche la tecnologia multimediale MyLink, che è stato proposta anche sulla nuova gamma Cruze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>