Ferrari: come passeranno il Natale Vettel, Raikkonen e Gutierrez

di Alba D'Alberto Commenta

Tramite Ferrari.com scopriamo come si divertiranno e cosa faranno a Natale i piloti di Maranello: Vettel, Raikkonen e Gutierrez. 

Gutierrez

Hai trascorso un po’ di questo Natale con la Scuderia Ferrari, adesso però ti aspetta una sfida diversa, come ti senti?

In questo momento, prima di tutto, mi sento molto grato dell’incredibile opportunità che mi è stata data dalla Scuderia. E’ stato un lungo anno ma è passato molto in fretta e ho imparato tante cose da persone in gamba, i migliori meccanici, i migliori ingegneri, due campioni del Mondo come Sebastian e Kimi, il miglior Team Principal, Maurizio. Li ringrazio davvero molto. Mi hanno accolto nel loro mondo, io da terzo pilota ho dato il mio contributo e ho cercato di imparare il più possibile da questa esperienza.

Raikkonen

Kimi, non è il tuo primo Natale da ferrarista, ma quest’anno hai avvertito qualcosa di diverso, un’atmosfera di ottimismo?

“Be’, finisce un anno, e la gente si aspetta sempre di più da quello che verrà. Più di quanto la squadra ha fatto quest’anno, che era già buono. Ma ogni stagione è diversa, cambiano le persone. L’atmosfera in squadra è molto bella quest’anno, rispetto a quello passato; e poi sono tutti più felici a Natale, perché possono godersi qualche giorno di vacanza, c’è un bel clima rilassato”.

Vettel

Il Presidente Marchionne ha detto che nel 2016 bisogna ‘alzare l’asticella’. Cosa significa questo per te e cosa pensi di poter fare per migliorare?

L’anno prossimo vogliamo essere competitivi contro la Mercedes, per questo motivo non posso scendere nel dettaglio rivelando i nostri segreti… Dobbiamo certamente migliorare in molte aree, come aerodinamica e Power Unit, ma penso che i risultati di questa stagione abbiano dimostrato che siamo sulla strada giusta. Ora non ci resta che concentrarci su noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>