Concessionari falsi, incassano gli acconti, ma non consegnano l’auto

di Moreno 1

Purtroppo in questo periodo dell’anno ed in particolare in un momento di crisi come questo che sta vivendo il nostro Paese, capita spesso di voler fare acquisti importanti cercando di risparmiare il più possibile, ma in alcuni casi si va incontro anche a fregature clamorose. E’ il caso dell’acquisto di una macchina nuova, dove la truffa è dietro l’angolo con concessionari falsi che incassano il cospicuo acconto ma senza ovviamente consegnare mai la vettura. Poi dopo un po’ di tempo ci si reca con rabbia al concessionario e si trova la brutta sorpresa che il negozio in questione non esiste più. Quindi occhio a visitare concessionari che risiedono da tanto tempo, e non ascoltare nuove pubblicità che con finti volantini che attirano l’attenzione degli utenti per poi rifilare la truffa.

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>