Etiopia: arriva la prima fabbrica di auto

di Andrea Guida Commenta

Se le nostre case automobilistiche (ovvero quelle europee), insieme a quelle statunitensi lo hanno sempre snobbato, la Cina ha invece deciso di buttarsi a capofitto nel mercato Africano.

Lifan 520 è infatti un’automobile assemblata nella prima fabbrica etiope e, il suo nome ha a che fare con Albay, il fiume più lungo del paese. Fatto che, secondo i produttori, dovrebbe spingere la gente del posto ad acquistarla.


L’auto per il mercato locale è definibile come abbastanza lussuosa: ABS, airbag, potenza da 1,3 litri, quattro cilindri e trasmissione a 5 velocità per circa 16.000$.

A questo punto non ci resta che attendere e seguire l’andamento sul mercato di questa nuova creatura su quattro ruote.

Fonte: Autoblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>