F1 Red Bull, Horner desideroso di avere Webber nel 2013

di Sebastiano Cucè Commenta

Dopo la vittoria a Silverstone, Mark Webber si conferma quale contendente al titolo per questo campionato di Formula 1.
f1 red bull horner desideroso di avere webber nel 2013
Il Team Principal della Red Bull ha fatto sapere che tra 2 settimane la squadra e l’australiano decideranno le sorti del loro futuro e che sarà sua premura trattenere il pilota per il 2013. Escluso il passaggio in Ferrari, Horner nega la presenza di una cattiva convivenza tra i due piloti Red Bull come quella del 2010.


red bull silverstone
WEBBER RED BULL 2013- Mark tira a campare in Formula 1 con contratti annuali. Quest’anno scade l’ennesimo, ma in vista dei sorprendenti risultati finora conseguiti è sicuramente scontato che la sua squadra farà di tutto per tenerlo un’altro anno. Christian Horner a termine gara ha detto:

E’ stato con la squadra per sette stagioni e lui ha avuto tutto il suo successo in Formula Uno con questa squadra e ci piacerebbe vederlo continuare

Penso che abbiamo un grande rapporto con Mark, lui vuole essere nella squadra del prossimo anno e quindi, come abbiamo sempre detto, in estate ci sediamo e parliamo del futuro. Tale periodo di tempo si sta avvicinando ora, quindi per le prossime settimane parleremo del 2013

silverstone red bull
WEBBER FERRARI – A inizio stagione le scarse prestazioni di Felipe Massa avevano suggerito un trasferimento di Webber nella squadra italiana per rimpiazzare l’uscente brasiliano. Adesso però la situazione è più stabile. Massa è nuovamente competitivo e accontenta la Ferrari, mentre Webber dopo un deludente 2011, penalizzato dalle gomme e dagli scarichi soffiati, è tornato a vincere 2 gare, riuscendo a portarsi a meno 13 punti da Alonso e sopravanzando il suo compagno di squadra nella classifica generale.

Questi risultati incideranno sicuramente nelle scelte future, così c’è da aspettarsi che nel 2013 non ci siano cambiamenti sia in Ferrari che in Red Bull. Webber ha detto:

Vincere a Silverstone mi aiuta a rimanere in Formula Uno. All’inizio dell’anno non ho avuto un contratto, sto spingendo per ottenere un contratto per il prossimo anno. Ho ottenuto alcuni punti, un paio di vittorie e lavorerò duramente per cercare di rimanere in Formula Uno il prossimo anno

Con Webber nuovamente competitivo in Red Bull potrebbe venirsi a creare quell’atmosfera fredda tra i due piloti. La stessa che nel 2010 stava permettendo ad Alonso di vincere il titolo iridato dopo che i Sebastian e Mark si diedero guerra in pista. Horner però ha detto:

Penso che ci sia un genuino rispetto tra i due. Sebastian ha ottenuto una quantità enorme di successo in un breve arco di tempo e Marco sa che ha un concorrente molto genuino. Per Mark Sebastian è stato il punto di riferimento per gli ultimi anni. Quindi è una situazione salutare per la squadra

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>