Ferrari-Editalia, la Formula 1 raccontata con opere d’arte

di Moreno 1

cofanetto-ferrariIl fascino del Cavallino non tramonta mai, lo si sa, e sulla scia di un entusiasmo sempreverde – e che prescinde dalle recenti prove, disastrose, che il gruppo sta collezionando su pista nel corso dell’attuale stagione di Formula 1 – il marchio di Modena ha ben pensato di offrire l’ennesima opportunità agli appassionati e agli amanti del Rosso fuoco.

Il gruppo si è aperto al mondo dell’editoria di pregio e, in collaborazione con Editalia, azienda del Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che da più di 60 anni lavora in questo campo, ha deciso di presentare il cofanetto con le stampe Ferrari e gli smalti che le riproducono.

Il primo dei progetti è denominato “Campioni del Mondo – Uomini e Motori” e celebra i 15 mondiali piloti e i 16 titoli costruttori vinti dalla Ferrari in F.1: l’intero progetto si articola in un prodotto editoriale d’arte (elaborati graficamente con effetti artistici e stampato su dieci tipi di carta) realizzato da Gianni Rogliatti e in un cofanetto costituito da 31 smalti e 31 stampe che rappresentano le immagini più significative di ciascuna vittoria. La tiratura è limitata (999 esemplari). Il secondo dei due progetti raffigura la Ferrari 365 GTB4 Daytona in una scultura dell’auto disegnata da Pininfarina.

In tal caso, l’appuntamento per i collezionisti è a domenica 17 maggio, quando il numero 0 dell’opera sarà battuto all’asta da Sotheby’s con base d’asta 5850 euro. A presentare nel migliore dei modi l’iniziativa ci ha pensato Massimiliano Ferrari, responsabile marketing del Cavallino: “Inutile nascondere – ha dichiarato Ferrari – che il gruppo è da sempre alla ricerca dell’eccellenza in ogni campo e che per ciascuna delle collaborazioni portate avanti si vive nella convinzione di individuare sempre i partner giusti”.

Per i più curiosi e per i tifosi del Cavallino va ricordato che i cofanetti, gli smalti e la Ferrari Daytona sono in mostra presso gli spazi della Fiera di Milano (Fieramilanocity, ingresso viale Scarampo) fino al 10 maggio al Padiglione 3 – Stand A2.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>