Ferrari FF 2012, nuove immagini della supercar del Cavallino

di Riccardo Guerra Commenta

La nuova Ferrari FF si presenta nuovamente, dopo il debutto virtuale del 21 gennaio scorso, con un’inedita galleria di immagini meno ieratiche e più dinamiche delle precedenti: la shooting brake disegnata da Pininfarina per il Cavallino Rampante sarà esposta ufficialmente al Salone di Ginevra 2011 (tra il tre marzo ed il tredici marzo prossimi) e sarà commercializzata successivamente (ancora non ci sono notizie dei dettagli di vendita, come prezzo, tempi e volumi). La supercar Ferrari Four sostituisce Ferrari 612 Scaglietti: lo fa con una carrozzeria molto particolare, con un motore moderno e con un sistema di trazione integrale.

Ferrari FF è stata dotata, infatti, di una meccanica in grado di trasferire la coppia motrice a tutti gli pneumatici della gran turismo sportiva (il sistema viene denominato 4RM, senza troppa fantasia) e, allo stesso tempo, di equilibrare la distribuzione della masse (1.790 chilogrammi) della shooting brake sportiva Ferrari Four (ripartite per il 47% circa sull’assale anteriore e per il 53% circa sull’assale posteriore). La potenza erogata dal nuovo propulsore anteriore viene gestita dal cambio robotizzato doppia frizione a sette rapporti, già installato sulla nuova cabriolet Ferrari California e sulla berlinetta Ferrari 458 Italia.

Ma di quale motore si tratta? La nuova Ferrari FF viene equipaggiata con un inedito 6,3 litri, dodici cilindri disposti a V di 65°, in grado di produrre 660 cavalli a 8.000 giri/minuto e 683 newtonmetri a 6.000 giri/minuto. La velocità massima raggiunta da Ferrari Four è pari a 335 chilometri orari e il passaggio da zero a cento chilometri orari avviene in 3,7 secondi. Grazie al dispositivo HELE (Start&Stop di nuova generazione a controllo automatico e KERS), la nuova Ferrari FF consuma 15,4 litri di carburante ogni cento chilometri percorsi ed emette 360 (!) grammi di anidride carbonica per chilometro.

Ferrari Four significa anche quattro posti comodi ed ampio spazio interno: la supercar di Maranello è lunga 490 centimetri, alta 137 centimetri, lunga 195 centimetri e possiede una volumetria di carico variabile tra 450 litri e 800 litri. Sarà commercializzata, probabilmente, ad un prezzo vicino a quota 300.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>