Fiat, il primo SUV del Lingotto al Salone di Ginevra 2011

di Riccardo Guerra Commenta

Foto: AP/Lapresse

Il primo vero frutto della collaborazione tra il Gruppo Fiat di Sergio Marchionne e il Gruppo Chrysler di Sergio Marchionne sarà maturo per il Salone di Ginevra 2011, cioè verrà presentato tra il 3 ed il 13 marzo dell’anno venturo, in Svizzera. Si tratta di un SUV: della prima esperienza, cioè, per il Lingotto di Torino, nel mercato dei crossover, un segmento della torta globale sempre più rilevante per ognuno dei costruttori automobilistici. Per farlo, Fiat si servirà di uno dei partner statunitensi: Dodge.

Lo Sport Utility Vehicle Fiat non ha ancora un nome preciso: si sa, di lui, che verrà costruito partendo dalla piattaforma di Dodge Journey e che esso sarà commercializzato dopo pochi mesi dalla presentazione ufficiale al Salone di Ginevra 2011. Sergio Cravero, Responsabile, per Fiat, del Product Planning, cioè della pianificazione dello sviluppo della gamma della casa automobilistica italiana, ha affermato, con decisione, nel corso di un’intervista, che il segmento dei SUV è assai importante, per il Lingotto, e che Chrysler sta per concedere tutto ciò di cui Fiat ha bisogno. Il nuovo SUV torinese sarà un concorrente della nuova generazione di Volkswagen Touareg, anche se per blasone ed ideologia, immagino, la sfida sarà dura: le dimensioni potrebbero rimanere sostanzialmente fedeli a quelle di Dodge Journey, che misura 489 centimetri di lunghezza, 183 centimetri di larghezza e 175 centimetri di altezza.

Il Gruppo Fiat, entro il 2014, all’interno di un mercato che dà sempre più peso ai crossover (si pensa che entro il 2014 questa frangia di settore rappresenterà una percentuale del totale pari a circa l’8,5%) vuole ampliare la propria presenza nel segmento dei SUV sino a circa il 6,8%, partendo dalla sconfortante quota dell’anno 2009: 1,6%. Nonostante Fiat non abbia alcuna esperienza con i crossover e sia tendenzialmente proiettata (anche per abilità) al mondo delle automobili di piccole dimensioni: di SUV ne arriveranno altri, dopo questo primo esempio, da Maserati ad Alfa Romeo, da Lancia a Fiat. Il Salone di Ginevra 2011 sarà il teatro anche della presentazione ufficiale di Chrysler Grand Voyager e di Chrysler 300/Chrysler 300C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>