Fiat torna a volare: è quarta in Europa. Bene anche il mercato interno

di Andrea Guida Commenta

flogoFiat può tirare un sospiro di sollievo. Mentre continuano incessanti le trattative con Chrysler, arrivano infatti dati più che confortanti sul fronte delle vendite nel vecchio continente.

Secondo gli ultimi dati diffusi, il gruppo torinese si confermerebbe come quarto in Europa nel settore automobilistico, con una quota di mercato pari al 9.2% (rispetto al 7.4% del Marzo 2008). 131.315 le vetture immatricolate lo scorso mese nell’Europa occidentale dall’azienda guidata da Marchionne, con un aumento del 14.7% rispetto all’anno precedente.

Passando ad una veduta di più ampio respiro, le auto immatricolate in Europa a Marzo 2009 sono state 1.506.249, con un calo del 9% rispetto al 2008. Musica diversa – una volta tanto – in Italia, dove torna a farsi vedere il segno “più”: +0,2% nelle immatricolazioni dello scorso Marzo, contro il -24,4% del mese precedente.

Speriamo sia solo l’inizio di una solida ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>