Formula 1, Alonso pronto per il Canada. E la Ferrari scopre Lance Stroll

di Redazione Commenta

Fernando Alonso si trova già da lunedì scorsoin Canada, per preparare il prossimo importante appuntamento del Mondiale di Formula 1, e il pilota spagnolo sente che in casa Ferrari si respira un’aria diversa: “Avverto una grande voglia di riscatto dopo il difficile weekend in Turchia – dichiara l’asturiano – tutti stanno dimostrando quella reazione che mi aspettavo. Alla Ferrari si respira dovunque la passione per le corse, so benissimo che a nessuno piace perdere e che tutti spingono al massimo. Il rinnovo di Felipe? E’ positivo sapere di lavorare con lo stesso gruppo per altri due anni, la stabilità è molto importante per il successo di una squadra e con lui mi trovo in grande sintonia“.

Un nuovo talento – Si chiama Lance Stroll il giovanissimo e promettente prossima pilota della storia della Ferrari. Ha soli 11 anni e da molti addetti ai lavori è ritenuto un vero e proprio fenomeno del volante. La casa del Cavallino, nei giorni scorsi, ha come si ricorderà confermato Felipe Massa fino al 2012, ma pensando al futuro , ancora abbastanza lontano, ha anche siglato un contratto con Lance, nato a Montreal in Canada il 29 ottobre 1998. La giovane promessa ha sin qui conseguito ottimi risultati sui kart e nonostante la sua tenera età, è stato debuttante dell’anno nel 2008 (ha corso anche in Italia, a Lonato, dove ha meritato un quarto posto) e pilota dell’anno nel 2009. In aprile ha partecipato al Florida Winter Tour dove ha fatto un pieno di vittorie.

Il piccolo pilota, figlio di un socio dello stilista Ralph Lauren, è riuscito strappare anche le lodi di Luca Baldisseri, responsabile della Driver Academi Ferrari, che di lui ha detto: “Siamo lieti di accogliere Lance nel nostro gruppo. È giovanissimo ma ha già dimostrato doti fuori dal comune nei kart. Ha un talento straordinario. Lo seguiremo passo passo e presto gli faremo prendere parte a uno stage a Maranello”. Il bambino, di origini canadesi, proprio come il grande Joseph Gilles Henri Villeneuve, meglio conosciuto come Gilles, studierà adesso da vero ferrarista per debuttare, magari, nel 2020. Intanto in questi giorni Lance è atteso al circuito Gilles Villeneuve dove domenica si disputa il Gran Premio del Canada di Formula 1. Dopo i vari Marciello, Maisano, Zampieri, Bianchi e Bortolotti, per la Ferrari è un altro investimento a lunghissimo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>