Formula 1, Peter Sauber lascia, al suo posto una donna

di Marco Mancini 1

Dopo anni di lavoro dietro le quinte, Peter Sauber sembra essere diventato improvvisamente la star della Formula Uno.

Quest’anno ha già fatto parlare di sé in più occasioni, ed ora se ne aggiunge un’altra: ha deciso di lasciare. Ormai l’età avanza, non ha più la forza di guidare un team di Formula Uno alla soglia dei 70 anni, e così ha deciso di andare in pensione. Ma se già questa è una notizia, il fatto che abbia designato una donna per sostituirlo lo è ancora di più.

PRIMA DONNA DELLA FORMULA UNO – Sarà Monisha Kaltenborn a diventare team principal della scuderia elvetica, e l’eccezionalità sta nel fatto che mai una donna nella storia della Formula Uno aveva ricoperto quel ruolo. Attualmente la Kaltenborn ricopre il ruolo di amministratore delegato della Sauber, è indiana ed ha 41 anni, di cui gli ultimi 13 passati al fianco del guru svizzero, e secondo uno dei veterani delle corse è senza dubbio la persona più adatta a ricoprire questo ruolo:

Ho sempre detto che non sarò seduto sul muretto dei box ad aspettare i 70 anni. Con certezza il mio successore è Monisha Kaltenborn. Questo è sicuro, ma quando lo scambio di consegne arriverà è una questione ancora aperta. Lei sarà comunque il primo team manager femminile nella storia della Formula Uno

ha spiegato Sauber al quotidiano Der Sonntag. Considerando che attualmente ha 68 anni (e a fine stagione ne avrà 69), si tratta di scegliere tra quest’anno o il prossimo per la successione. Resta da vedere se sarà la volta definitiva. Peter Sauber infatti si era già ritirato nel 2010 dalla Formula Uno quando vendette la sua scuderia alla BMW, ed il suo ritorno è stato necessario per salvare la squadra che rischiava il fallimento. Ma come lui stesso afferma, non può rimanere per sempre e sembra arrivato il momento di passare la mano.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>