Goodwood Festival of Speed, ancora la Ferrari tra le preferite

di Alba D'Alberto Commenta

La Ferrari è risultata ancora una volta la vettura preferita dai fan al Goodwood Festival of Speed, la rassegna che si è svolta da venerdì 24 giugno fino a domenica nella tenuta privata di Lord March a South Downs, in Inghilterra.

A raccontare il successo della casa di Maranello ci ha pensato proprio la Ferrari sul sito ufficiale, spiegando per prima cosa il parco macchine e il team piloti d’eccezione:

TAMH-0180-1920x0_NZPOQT

La Casa del Cavallino Rampante ha portato in Gran Bretagna un’imponente flotta di vetture GT e di auto legate alle attività di Corse Clienti nel Supercar Paddock Michelin. Inoltre anche il parco piloti era di prim’ordine con il collaudatore della Scuderia Ferrari, Marc Gené, l’ex pilota di Formula 1, René Arnoux, e gli alfieri della Ferrari nel World Endurance Championsip Sam Bird, James Calado e Davide Rigon, reduci dalla 24 Ore di Le Mans, che hanno dato spettacolo lungo i due chilometri scarsi della celeberrima salita di Goodwood.

C’è stata inoltre una protagonista d’eccezione, la 458 MM Speciale:

Molte delle Ferrari esposte al Festival of Speed erano all’esordio dinamico nel Regno Unito: è il caso, per esempio, della Ferrari California T Handling Speciale, della 488 Spider e della F12tdf. Ad attirare il pubblico anche la 458 MM Speciale, una vettura “one-off” commissionata da un cliente britannico che ha voluto creare una sua personale declinazione della 458 Speciale. Disegnata dal Centro Stile Ferrari, la 458 MM Speciale si è risultata la preferita dagli appassionati sia quando era statica nel paddock, sia quando a sua volta ha offerto spettacolo lanciata in salita.

Diversi e di spicco anche gli ospiti speciali che hanno visitato il Festival of Speed tra cui il collezionista di Ferrari e stella del golf Ian Poulter, l’attore, cantante e modello Jamie Campbell-Bower, il designer, scrittore e presentatore tv Kevin McCloud e la presentatrice televisiva Julia Bradbury.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>