Gp di Indianapolis: Libere del venerdi

di Paolo Riva Commenta

Stropicciatevi gli occhi signori e signore perchè state per leggere uno di quegli eventi che difficilmente sarete in grado di rivedere spesso in futuro. Non è infatti Casey Stoner il dominatore delle libere di venerdi come è accaduto negli ultimi Gp, ma nemmeno Valentino Rossi e neppure Dani Pedrosa. Insomma non è un leader, ma chi potrebbe essere?

Le condizioni di umido createsi nel pomeriggio hanno permesso al pilota della Kawasaki Anthony West di strappare il tempo più veloce di 1.54.274, rifilando quasi 1 secondo al pilota Suzuki Chris Vermeulen secondo.

Bene Spies 5°, unico ad avere già girato con moto ufficiale su questo circuito. Un discreto 4° per Rossi, più indietro Pedrosa e Stoner rispettivamente 8° e 9° a quasi 2 secondi dal pilota australiano della Kawasaki. Bene gli italiani De Angelis e Dovizioso. Discreto Melandri, sarebbe male ma visti i risultati della stagione per ora va bene cosi, malissimo Capirossi ultimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>