Massa è ottimista per la Spagna

di Sebastiano Cucè Commenta

2009-05-0massa3_102639

Proprio non ci sta il brasiliano a gettare la spugna, anzi il pilota Ferrari è fiducioso nel duro lavoro che la task force diretta da Luca Baldiserri sta effettuando a Maranello per aggiornare la F60. Tutti i team conoscono il tracciato di Barcellona, perché questo inverno quasi tutti sono stati impegnati ad effettuare i test prima dell’inizio del campionato, ma Felipe sa che la gerarchia può cambiare grazie all’evoluzione dei pacchetti che arriveranno proprio in occasione dell’imminente Gran Premio. L’obiettivo attuale sono i punti, ma Massa crede ancora al titolo di campione del mondo.


Il mio obiettivo è quello di conquistare i primi punti della stagione. Fino a quando non ricominciamo a vincere, non posso sperare per la lotta al titolo iridato. Dobbiamo lavorare giorno e notte per riavere una macchina competitiva” ha aggiunto il brasiliano “ forse sarà troppo tardi quando questo avverrà, ma sicuramente non ci rinunceremo”.

Massa confessa che l’introduzione del KERS, delle gomme slick e degli alettoni regolabili, è stata una vera e propria sfida, senza contare l’assenza dei test, che da sempre si era rilevata chiave primaria per gli sviluppi della Ferrari.

Senza più test durante il campionato, è difficile poter migliorare, cosi dobbiamo sfruttare le prove del venerdì per poter studiare i nuovi pacchetti che giungono dalla fabbrica. Sono fiducioso per gli aggiornamenti della Spagna, ma ovviamente aspettiamo il primo giorno per capire dove sono gli altri” conclusioni di Felipe.

E intanto manca appena una settimana al prossimo evento. Incertezze si aggirano intorno al Gran Premio per via del virus suino che in queste ore sta minacciando diversi paesi del mondo. Purtroppo la Catalunya, regione che ospita il Gran Premio è sotto allarme per via delle diverse minacce, tanto da aver optato gli organizzatori a far disputare la gara senza pubblico per evitare un’epidemia di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>