I peggiori automobilisti di sempre

di Alba D'Alberto Commenta

dog leaning out the car window making a selfie for the family

Da quando sul web ha fatto la sua comparsa YouTube, tutti noi abbiamo perso ore e ore davanti a video che raccontavano di situazioni comiche del vicino di casa o dei nostri amici “a due” o quattro zampe.

Ci sono video che sono diventati veri e propri tormentoni della rete, conosciuti da tutti. E tra situazioni comiche o imbarazzanti, tra matrimoni, serate di gala e vacanze tra amici, indimenticabili sono anche i video legati agli automobilisti: distratti, esibizionisti, imbranati o folli.

Il sito Noicompriamoauto.it ha selezionato il migliore (ovvero il peggiore) di ciascuna categoria proponendo una divertente carrellata di video dei peggiori automobilisti (seguite il link e non ve ne pentirete).

Eccovi un anticipo delle categorie dei bad drivers:

Il distratto

La sua attenzione sempre focalizzata su ciò che succede dentro l’abitacolo, quel che viene fuori non lo riguarda. Sprezzante del pericolo, è tra i peggiori automobilisti in circolazione.

La simpatica nonnina

Vittima di una serie di sfottò al volante ha deciso di passare al contrattacco mettendo in pratica con diabolica lucidità il suo piano di vendetta.

L’esibizionista

Specie in costante proliferazione fa dell’asfalto la sua passerella preferita. Guida per mettersi in mostra.

L’esaltato

Preso dalla foga di ostentare le potenzialità del suo mezzo spesso di grossa cilindrata tende a dimenticare basilari principi del buonsenso .

L’automobilista precoce

E’ intenzionata a bruciare le tappe e fare al più presto il suo ingresso nel mondo delle quattro ruote mettendo alla prova la pazienza di mamma e papà.

Il pilota quattro zampe

E’ la nuova frontiera della mobilità, nonostante le ingannevoli apparenze potrebbe essere la soluzione ideale per guidare senza problemi.

Guardate i video su http://www.noicompriamoauto.it/magazine/peggiori-automobilisti/ e taggate su Facebook gli amici che pensate possano appartenere a una di queste categorie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>