Il Kentucky Kid ringrazia il passato

di Paolo Riva Commenta

Il mercato dei piloti ha ormai chiuso i battenti per quasi tutte le scuderie, visto che sono veramente pochi i sellini ancora liberi. Tra coloro che hanno un lavoro assicurato per la prossima stagione c’è anche il Kentucky Kid, Nicky Hayden, fresco di firma con la Marlboro Ducati e pronto a dimostrare il proprio valore nella nuova scuderia.

Per un pilota che si trova in questa situazione di separato in casa ovviamente non è semplice concludere una stagione, considerando il fatto che chi oggi lavora per lui, domani non lo vedrà più, portando l’intero pacchetto meccanici-pilota a un punto di svolta: impegnarsi o riposarsi aspettando il nuovo pilota?

La fortuna dello statunitense, che addirittura ha ringraziato apertamente il proprio team, è che tutta la scuderia gli sta permettendo di ottenere risultati incredibili se si pensa al resto della stagione. Forse da parte di Honda si sarebbe dovuto credere un po’di più in lui, anche se con Pedrosa il domani sembra molto più che roseo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>