Jeep Wrangler 2011, immagini spia del restyling per il prossimo anno

di Riccardo Guerra Commenta

La prassi di evoluzione repentina – profonda o meno che sia – interessa molti veicoli. Per altri, al contrario, il consolidamento della linea rappresenta la modalità più corretta per rafforzare l’immagine personale: una breve parte del grande coacervo di veicoli – ne converrete – ripropongono, perciò, la propria matita, ostentandola con malcelata sicurezza: in questa maniera fa MINI con la propria utilitaria, così fa Fiat 500, in questo modo fa Volkswagen Golf. Così fa Jeep Wrangler.

Il grande SUV americano, prodotto dalla casa automobilistica specializzata nella realizzazione di veicoli di questa tipologia, è entrato a far parte del carnet di automobili in listino dal 1986 e da allora, sebbene con l’avvicendarsi di tre differenti generazioni, la YJ, la TJ e la JK, Jeep Wrangler mantiene una pressoché immutata posizione – di tutto rispetto – all’interno della gamma del costruttore. Le immagini raccontano come non ci si voglia affrancare, sostanzialmente, dalla propria sovrastruttura, quella rigida e granitica: foto spia che sciorinano le modifiche che verranno apportate al Model Year 2011.

Modifiche? Jeep Wrangler 2011 interroga i più sapienti e i più attenti, in un gioco di vedo-non vedo, invitando a scoprire cosa cambi: il corpo vettura del fuoristrada americano rimane immutato, ma si colora d’un vezzo cosmetico, forse neppure troppo connaturato al mondo della trazione integrale: l’hard-top posteriore, sistemato nella parte ultima del versante laterale, assume oggi, ora, la medesima colorazione della carrozzeria, determinando una parete pulita, completa, armonica, integrata.

Inoltre, Jeep Wrangler 2011 dovrebbe ottenere una rivisitazione anche nella parte anteriore della lamiera, al fine di ottenere un maggiore risultato aerodinamico, quantunque sia difficoltoso limare i dati con un’imponenza ed una rigidezza simile. Anche l’abitacolo, in questo leggero e discreto restyling effettuato su Jeep Wrangler, acquisisce una rinnovata atmosfera, che si fa in pochi dettagli: come si evince alla prima scorsa data all’immagine, nuovi materiali verranno utilizzata per la parte superiore della plancia e per i pannelli interni delle portiere, unitamente ad una decorazione in alluminio, diffusa a maniglie e sostegni, nonché alle bocchette d’aerazione.

Inoltre, la nuova Jeep Wrangler 2011 acquisterà un volante dal layout rinnovato: il complesso dell’abitacolo diviene maggiormente moderno, meno ruvido – se volete – e meno intransigente: uno sguardo lo si è dato – forse – alla concorrenza sempre più agguerrita. E cospicua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>