Lexus sta considerando una possibile versione coupé della nuova GS

di Riccardo Guerra Commenta

Foto: AP/Lapresse

La nuova generazione di Lexus GS sarà presentata durante il prossimo mese, cioè nel corso del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2011 (21 agosto, in California), e sarà commercializzata a cavallo tra l’anno corrente ed il successivo. Ma già la casa automobilistica del Gruppo Toyota pensa a come valorizzare al meglio questo modello: secondo alcuni manager (in particolare, Ben J. Mitchell, product planner di Lexus), una versione coupé della nuova berlina di segmento E Premium è possibile e potrebbe arrivare da un momento all’altro. Attenzione, però: il management del brand giapponese non ha confermato ufficialmente il debutto della nuova Lexus GS Coupé, che dunque potrebbe anche rimanere solo e solamente un sogno (e che, nel caso, non arriverebbe comunque prima del 2013).

Le parole di Mike Michels, external communications vice president di Lexus, confermano quelle di Mitchell: la casa automobilistica Lexus vuole avere una gamma completa (cioè che comprenda tutte le tipologie di vetture possibili ed immaginabili) ed adatta ad un successo planetario (cioè non più di nicchia). Questo progetto potrebbe passare da una coupé di dimensioni importanti e di lusso abbondante: ci sembra ragionevole, dato che oggi, all’interno del listino Lexus, non esiste nessun modello tre volumi a tre porte – esclusione fatta per la sportiva Lexus LF-A, che però è una fastback ed ha un bacino d’utenza davvero ristretto – e, dunque, nessuna vettura che possa fare concorrenza a BMW Serie 6 Coupé e a Mercedes Classe E Coupé.

Secondo le voci, la nuova Lexus GS coupé potrebbe adottare la stessa meccanica di Lexus GS berlina: motore anteriore e trazione posteriore. E potrebbe utilizzare la stessa gamma di motorizzazioni: un propulsore 3.5 litri V6 benzina, un’architettura ibrida ed un probabile motore diesel. Ovviamente, possiamo supporre che lo stile sarà molto simile alla concept car Lexus LF-Gh (che di fatto anticipa la nuova generazione di GS), che il prezzo sarà vicino a quello della berlina, che sarà declinata anche in versione sportiva “F” e che da questa coupé potrebbe poi essere generata una cabriolet a quattro posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>