Melandri e la nuova vita da Ninja

di Paolo Riva Commenta

Non preoccupatevi, Marco non è improvvisamente impazzito e non ha cambiato per sempre la sua professione. Parte però, per il campionato 2009, con nuovi stimoli, nuova mentalità, nuovi obiettivi e soprattutto una nuova moto: la Kawasaki Ninja che con il suo colore non può che accendere a lui la speranza.

Per Melandri è stata una stagione che si può definire in un solo modo: catastrofica. Non sono quelli della passata stagione gli scenari in cui è abituato a combattere e difficilmente, lo spero per lui, lo saranno in futuro. Molte volte mi sono soffermato a dire quanto deludente fossero le sue prestazioni sulla Ducati, ora spero di poter fare il contrario sulla Kawasaki.

Certo la moto non sarà tra le favorite, almeno non lo è mai stata e difficilmente lo sarà quest’anno, in compenso dimostrare a tutti di esserci ancora potrebbe essere il migliore segnale per rilanciarsi in questa categoria. Io Marco ti aspetto, mi raccomando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>