La Mercedes spopola nei games per un accordo con Playstation

di Alba D'Alberto Commenta

La Mercedes ha trovato un modo molto originale di farsi pubblicità ed ora è sulla cresta dell’onda visto che il mercato dei games nel quale si è inserita la casa automobilistica di Stoccarda vale 1,21 miliardi di persone.

Il mercato dei game è in forte ascesa. Oggi si stima che gli appassionati players siano addirittura più di un miliardo. Il che vuol dire che entrare nel mercato dei videogiochi può essere molto remunerativo, non solo per chi si occupa di sviluppo di game, di grafica e contenuti per questi prodotti.

supermario

La Mercedes, grazie ad un accordo con Playstation del 2009, ha praticamente presidiato tutti i videogiochi più importanti e apprezzati. Non stupisce allora se si riesca sfidare Super Mario a bordo di una Mercedes oppure se su Sin City si può creare una scuderia della Stella. Abbiamo riassunto così la presenza della casa di Stoccarda ma la questione è molto più complessa.

Mercedes usa addirittura i videogiochi per presentare i nuovi modelli di auto. Ricordate l’esperienza di GranTurismo? Questo modo di farsi pubblicità è molto interessante perché tanti players intenzionati a prolungare l’esperienza di gioco e le piacevoli sensazioni ad esso legate, scelgono di acquistare auto Mercedes anche nella vita privata.

Ci sarebbe da chiedersi quanti tra i 1,21 miliardi di persone appassionati di videogiochi, ha effettivamente acquistato una Mercedes e quanti poi hanno trovato la macchina comoda, maneggevole e soddisfacente proprio come nel gioco. Al di là di queste riflessioni che possono sembrare anche polemiche, proprio come la casa di Stoccarda, altri brand automobilistici e nono dovrebbero prendere ispirazione da questa buona esperienza per proporsi come brand anche all’interno dei game.

Per il momento possiamo sfidare Super Mario su una Freccia d’Argento, oppure su una GLA nuova di zecca, possiamo guidare una Classe A a SimCity Social o crearci la nostra casa automobilistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>