F1, Schumacher: La vittoria per me è improbabile

di Sebastiano Cucè Commenta


L’esperienza ha costretto Schumacher a schierarsi con i prudenti, che diversamente dalla parte opposta non si sbilancia sul salto di qualità della Mercedes GP. Michael Schumacher prova a stilare un pronostico gerarchico, ammettendo che davanti a tutti c’è ancora la Red Bull e che dietro le distanze tra le squadre si sono accorciate, riconoscendo nella suo team, le potenzialità per lottare con i grandi a fine di vincere qualche Gran Premio. Il sette volte campione del mondo è sicuro di non poter battere il record di Jack Brabham, ma spera almeno di ottenere quello di Nino Farina.



TRA SUCCESSO E DISASTRO – Il terzo anno consecutivo è come una resa dei conti. La Mercedes ha avuto la migliore pre-stagione dal suo debutto, costruendo una macchina affidabile, veloce ed innovativa. Questo però non basta a garantire sicurezza a Michael Schumacher, che consapevole del fatto che quest’anno tutti valuteranno soprattutto il suo lavoro, ha detto:

La vittoria per me è improbabile, vedo davanti la Red Bull. Dietro di loro le macchine saranno più vicine e si può diventare eroi o pari a zero in breve tempo. La macchina è affidabile. La prima impressione è stata abbastanza positiva. Siamo andanti fuori dai box che andava bene, quindi c’è il potenziale. Ci stiamo dirigendo verso la stagione molto più preparati rispetto agli ultimi due anni, e siamo in grado di concentrarsi completamente sullo sviluppo della nostra macchina.

OTTAVO TITOLO IRIDATO – La prudenza di Michael deriva dalla delusione del 2010, quando dai test invernali sembrava che la macchina fosse pronta per la vittoria, mentre poi si rivelò la quarta potenza in campionato, non in grado di raggiungere costantemente la zona podio. Così con sarcasmo Michael ha detto che sarà impossibile battere il record di Jack Brabham, cioè vincere un campionato a 40 anni, ma forse è possibile raggiungere Nino Farina, vincitore di gare a 43.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>