MINI Countryman JCW, prime fotografie (ufficiali) del SUV sportivo inglese

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica britannica MINI ed la divisione John Cooper Works hanno portato avanti, in questi mesi, lo sviluppo della nuova versione JCW (l’acronimo identifica il reparto sportivo di cui poco fa abbiamo fatto menzione) del SUV compatto (ma Premium) Countryman ed hanno quasi completato la messa a punto: gli ultimi ritocchi prepareranno il crossover per il Salone di Ginevra 2012, in programma nel mese di marzo del prossimo anno (8-18). Per ricordarci che, presto, la gamma dell’azienda del Gruppo BMW sarà ampliata da questa inedita e particolare vettura, il management ha deciso di divulgare queste immagini: teaser ufficiali, realizzati in Austria, in un contesto innevato all’interno del quale MINI Countryman ha compiuto i test necessari per portare a termine il concepimento. Ma cos’è la nuova MINI Countryman JCW?

Si tratta della nuova versione sportiva del primo crossover della casa automobilistica MINI, che ricalca le varianti JCW di MINI due volumi, MINI Clubman, MINI Coupé, MINI Roadster e MINI Cabrio. Sotto il cofano di questo SUV compatto di trova il noto propulsore 1,6 litri benzina sovralimentato, in grado di erogare (qui e solo ora) 220 cavalli. Ovviamente le informazioni scarseggiano, dato che il brand non ha voluto rilasciare specificazioni dettagliate: possiamo ipotizzare che MINI Countryman JCW sarà contraddistinta anche da un nuovo impianto frenante, adattato alle nuove prestazioni, e da un nuovo sistema di sospensioni, ideato per rendere più aggressivo il crossover Premium su strada. Pare che la declinazione speciale sia stata dotata anche di due barre anti-rollio, una per l’assale anteriore (23 millimetri) ed una per l’assale posteriore (17 millimetri).

A livello estetico, la nuova MINI Countryman JCW dovrebbe essere contraddistinta da nuovi cerchi in lega (da 18 pollici, pare), nuove fasce paraurti anteriore e posteriore, nuovi spoiler ed appendici aerodinamiche, nuove prese d’aria, nuovi terminali di scarico ed un nuovo, più agguerrito, spazio abitativo.

Le vendite? Dovrebbero iniziare in primavera.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>