Motor Show 2008: DR1

di Andrea Guida 3

La nota casa automobilistica cinese Chery ha scelto la “nostraDR per tentare lo “sfondamento” nel mercato della vecchia Europa. Il risultato di questa interessante collaborazione abbiamo avuto modo di vederlo nel corso del Motor Show di Bologna, dove è stata presentata la nuova DR1.

Si tratta di una classica city carsenza infamia e senza lode” equipaggiata con un motore Acteco da 1.3 litri con una potenza di 83 Cv. Quest’ultimo sarà disponibile anche in versione bi-fuel GPL con una potenza di 78 Cv.

La velocità massima raggiungibile dal veicolo è di 156 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 12,1 secondi. Non è poi così malaccio!

Commenti (3)

  1. In gamba Di Risio e Company.
    Io vi ho acquistato ben 5 automobili di diverse marche nel suo autostore a Isernia (sempre molto conveniente!). Ho sempre apprezzato la serietà del Gruppo e la notevole disponibilità di modelli.Ora diventa anche produttore di auto. Se mi vien fatto, spero di acquistare quanto prima una autovettura marchiata DR.
    Da molisano sono contento per questa realtà, anche se in fondo il legame produttivo con la Cina è forte. Ma bravi lostesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>