Annullata l’edizione 2013 del Motor Show

di Alba D'Alberto Commenta

Questa notizia lascerà senz’ombra di dubbio di stucco tutti gli appassionati di motori che ogni anno si recano a Bologna per visitare il Motor Show: la notizia è che l’edizione 2013 è stata annullata. Lo si legge all’interno della pagina Facebook ufficiale della famosissima kermesse emiliana, che era stata programmata all’ombra delle Due Torri tra il 7 e il 15 dicembre dell’anno in corso. Un comunicato intenso, quello che ha lasciato di sasso molti appassionati:

motorshow

‘Cari tutti vi comunichiamo che la trentottesima edizione del Motor Show di Bologna è stata annullata. La motivazione di GL events, società organizzatrice dell’evento, sta nella totale assenza delle case automobilistiche, fulcro di un salone dell’automobile.

Il comunicato presente sulla bacheca della pagina Facebook del Motor Show continua così:

L’assenza del mercato, pertanto, ci spinge dunque ad annullare l’edizione 2013 del salone, sia per rispetto verso il pubblico del Motor Show, sia per lavorare in modo produttivo e concreto ad eventi futuri che possano contare di nuovo sulla massiccia presenza del settore. GL events ha investito in modo importante negli ultimi 6 anni per garantire l’unico Salone Italiano dell’Automobile e per dare sostegno al settore auto in un Paese che dal 2007 ha perso oltre il 50% del mercato automobilistico.

In conclusione la nota diramata afferma che GL events continuerà a lavorare in Italia in maniera tale da offrire per i prossimi anni una manifestazione che sia all’altezza “delle aspettative di investitori e pubblico, che negli anni non ha mai fatto mancare il proprio sostegno”.

L’appuntamento, dunque, è rinviato per il momento al prossimo anno con la speranza che nel 2014 non vi siano ulteriori colpi di scena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>