NASCAR 2012, Biffle s’impone in Texas

di Davide Piteo Commenta

Il settimo gran premio stagionale andato in scena al Texas Motor Speedway, situato nella città di Forth Worth (Capoluogo della Contea di Tarrant nello Stato del Texas), è stato a tutti gli effetti un fantastico Gran Premio.

nascar 2012 biffle texas

Sul velocissimo circuito texano durante il gran premio diversi sono stati i record stabiliti, come la media gara più veloce, il numero di bandiere gialle esposte, soltanto  due e solo per detriti, ed in fine il minor numero di giri dietro la pace-car.

samsung nascarGARA INDIMENTICABILE – Ma soprattutto il gran premio del Texas è stato contraddistinto da una bellissima battaglia per la vittoria,  che ha visto il duello tra il cinque volte campione Jimmie Johnson e l’attuale detentore del primo posto in classifica Greg Biffle.

Fino al 95esimo giro il gran premio in testa ha visto diversi avvicendamenti. Il primo pilota a prendere le operazioni in mano è stato Martin Truex, successivamente Greg Biffle, dimostrando cosi di essere in giornata di grazie, dovendo però cedere la prima posizione al campione Jimmie Johson, che al giro 114 ha preso a sua volta il comando della gara.

Da quel momento in poi il pubblico sugli spalti e quello davanti alla tv ha potuto assistere ad una gara decisamente emozionante e mozzafiato. La coppia intesta ha cominciato ad imprimere al gran premio un ritmo altissimo. Infatti Johnson è riuscito nell’impresa di guadagnare un secondo a giro sul diretto inseguitore Biffle, che a sua volta nelle zone più trafficate della pista recuperava puntualmente in terreno perduto.

Ma a trenta giri dal termine del gran premio, Biffle furbamente ha saputo sfruttare a proprio vantaggio la difficoltà avuta da Johnson nel doppiare Newman, ciò ha permesso all’attuale primo in classifica di conquistare la vetta della gara e non perderla più, resistendo agli attacchi di Johnson il quale dopo aver avuto un incontro ravvicinato con il muretto ha preferito accontentarsi del secondo posto sul podio.

Buona anche la prova di Mark Martin giunto terzo, ma soprattutto quella di Jeff Gordon, che partito in 34esima piazza è giunto quarto, guadagnando cosi punti importanti. Tirando le somme quello andato in scena in Texas fino ad oggi è stato senza dubbio il miglior gran premio della stagione, ora la speranza è quella che il prosieguo del campionato possa offrire ancora tante gare dello stesso livello.

Tabella dei primi dieci arrivati
1 Greg Biffle Filtrete
2 Jimmie Johnson
3 Mark Martin
4 Jeff Gordon
5 Matt Kenseth Best
6 Martin Truex
7  Kasey Kahne
8 Carl Edwards
9 Kevin Harvick Budweiser
10 Dale Earnhardt

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>