Nissan, si pensa allo sviluppo di una nuova sportiva?

di Gtuzzi Commenta

Il futuro delle auto sportive, secondo le previsioni di un gran numero di marchi, sarà ricco di vetture leggere e compatte.

nissan nuova sportiva
Anche il costruttore Nissan la pensa in questo modo ed ecco spiegato il motivo per cui gli ingegneri del brand asiatico hanno confermato che verrà sviluppato una nuova auto sportiva dalle dimensioni ridotte. L’esordio, per questa nuova vettura sportiva, dovrebbe aggirarsi intorno alla fine del 2013 e i primi mesi del 2014: si tratterà di un modello che avrà come obiettivo principale quello di dare fastidio alle principali concorrenti all’interno di quel determinato segmento di mercato, ovvero Toyota GT86 e Subaru BRZ, ovvero le due fastback che sono state sviluppate partendo dal medesimo progetto.

nissan nuova sportivaPIU’ COMPATTA RISPETTO A NISSAN 370Z. Quindi, si dovrebbe trattare di una vettura molto più compatta in confronto a Nissan 370Z.
In base ai primi rumors che stanno circolando sul web, sembra proprio che la nuova auto sportiva dovrebbe essere sviluppata partendo dalla medesima piattaforma che è stata utilizzata per la realizzazione di Nissan Juke.
Tra le principali caratteristiche di questa nuova sportiva di Nissan, troviamo senza ombra di dubbio anche degli ingombri che ricorderanno, per molti versi, quelli di Honda CR-Z.
Tra le più importanti differenze che permetteranno di distinguere la nuova vettura sportiva di Nissan con la Subaru BRZ e la Toyota GT86 concorrenti, troviamo senza ombra di dubbio una struttura meccanica particolare, con la presenza di un propulsore anteriore a trazione anteriore (mentre le altre due vetture possono contare su un motore anteriore a trazione posteriore).

POTRA’ CONTARE SUL SISTEMA DI TRAZIONE INTEGRALE DELLA JUKE. La scelta che è stata effettuata dal costruttore nipponico si può spiegare con il fatto che non ha alcuna intenzione di sfruttare una nuova piattaforma specifica per questa vettura, che aumenterebbe notevolmente ed eccessivamente i costi di produzione. A differenza delle concorrenti prodotte da Toyota e Subaru, l’auto sportiva di Nissan potrà contare sul dispositivo di trazione integrale di Nissan Juke, compreso il sistema torque vectoring.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>