Nuova Ferrari HY-KERS, la 599 ibrida al Salone di Ginevra

di Andrea Guida Commenta

Il Salone di Ginevra ha appena aperto i battenti ed ha già una protagonista assoluta. Si tratta della verdissima Ferrari HY-KERS, una versione della Ferrari 599 ibrida che secondo il Presidente Montezemolo rappresenta il primo passo di una strada che un giorno porterà le Ferrari ibride ad “essere più veloci di quelle classiche“.

Come lascia ampiamente intendere il suo nome, la Ferrari HY-KERS sfrutta il sistema Kers delle vetture di F1 per recuperare energia durante le frenate. Energia che va a finire nelle batterie SAFT agli ioni di litio che animano il motore elettrico da 80 KW e 150 Nm, il quale fa coppia con il poderoso V12 6.000 da 620 cavalli e 608 Nm sotto il cofano della vettura.

L’accelerazione da 0 a 200 km/h avviene in appena 10.4 secondi, mentre sotto il punto di vista delle emissioni, la Ferrari HY-KERS fa registrare  un abbattimento del 35% di CO2 nel ciclo combinato.

Per ammissione della stessa Casa del cavallino rampante, nei prossimi anni vedremo diverse altre vetture equipaggiate con la medesima tecnologia Ferrari HY-KERS. Che sia davvero l’inizio di una nuova era?

In attesa di scoprirlo, gustiamoci le foto dell’auto. Dopo il salto

[Photo Credits | CarScoop]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>