Nuova Pagani Zonda 760 RS

di Gtuzzi Commenta

Anche se ormai la Huayra è sbarcata sul mercato già da qualche tempo, in casa Pagani tutte le attenzioni sono concentrate sulla misteriosa supercar che verrà presentata nel corso dei prossimi mesi.
Ovviamente, stiamo facendo riferimento alla nuova Zonda 760 RS, una supercar in grado di riscaldare i cuori di qualunque appassionato delle quattro ruote. La curiosità di fan e addetti ai lavori è aumentata rapidamente negli ultimi giorni, quando sul web si è diffusa una singolare immagine che ritrae il nuovo modello 760 RS della Pagani, ovviamente coperta con tutte le camuffature e protezioni del caso.



BASE RIPRESA DALLA ZONDA 750.
Secondo quanto circola dagli ambienti vicini alla factory Pagani, sembra che la differenza in confronto alla Zonda 750 sia notevole, in modo particolar per quanto riguarda l’origine.
Infatti, dando un’occhiata alla struttura della supercar, pare proprio che sia stata completamente realizzata in carbonio e scorgendo alcuni particolari, potrebbe essere ripresa dalla base della Zonda Cinque, mentre tanti addetti ai lavori sostenevano in precedenza la tesi che riprendesse la base della Zonda 750.

POTENZA PARI A 760 CV. Come si può anche capire molto facilmente dal nome, la nuova supercar Zonda RS avrà la capacità di arrivare fino ad una potenza pari a 760 cavalli, addirittura molto di più in confronto anche alla Huayra.
La nuova supercar della factory Pagani sarebbe in grado, almeno secondo le ultime indiscrezioni, di arrivare fino a 350 chilometri orari come velocità massima e riuscirebbe a compiere il tratto da 0 a 100 km/h in soli tre secondi.
Ovviamente sarà necessario aspettare conferme ufficiali, ma sembra proprio che la nuova supercar abbia il successo nel sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>