Nuova Seat Leon, tecnologia che emoziona

di Gtuzzi Commenta

Siamo arrivati alla terza generazione e l'evoluzione è stata notevole: stiamo parlando della nuova Seat Leon, giunta ad una nuova fase della sua “carriera” e pronta per stupire ancora di più la clientela. Infatti, la nuova Seat Leon rappresenta una combinazione perfetta tra tecnologia e comodità: l'estetica va di pari passo con le novità tecnologiche all'avanguardia, come il fatto di essere la prima vettura, nel segmento a cui appartiene, a puntare sulla tecnologia Full LED.
nuova seat leon tecnologia che emoziona

LOOK

Come dicevamo, la presenza della nuova tecnologia Full LED permette di migliorare notevolmente la qualità della luce, in modo tale da garantire la miglior illuminazione possibile sia di giorno che di notte e anche con delle condizioni climatiche particolarmente avverse. Al tempo stesso, la durata media dei fari a LED è superiore a quella della vettura stessa, allontanando guasti e problemi. Se nell'abitacolo la tecnologia e il design moderno la fanno da padrone, il look esterno della nuova Seat Leon punta sulla dinamicità, con delle linee accattivanti accompagnate da materiali di qualità. nuova seat leon tecnologia che emoziona

TECNOLOGIA

Nell'abitacolo troviamo dispositivi di infotainment, SEAT Media System con SEAT EASY Connect, di ultima generazione e tante novità che i clienti più hi-tech apprezzeranno sicuramente: stiamo facendo riferimento, in particolare, al vivavoce Bluetooth con riconoscimento vocale, al display touch screen da 5”, alla navigazione in 3D e alla presenza di ben 10 altoparlanti, compreso un subwoofer posteriore. Tecnologia, ma al tempo stesso anche semplicità: sì, perché l'intero sistema di infotainment è stato reso del tutto user-friendly e personalizzabile, adatto a soddisfare le esigenze e preferenze della clientela. Infine, troviamo anche anche un sistema importante per la sicurezza, ovvero il software SwaP, che permette di attivare funzioni come rilevamento della stanchezza “MKE”, regolatore di velocità “GRA” e aggiornamento dei dati di navigazione.

PIATTAFORMA MQB E MOTORI

Spostiamo la nostra attenzione sugli aspetti tecnici della nuova Seat Leon: interessante la presenza di ben quattro SET-Up di guida: eco, normale, sport e individuale (che si può personalizzare in base alle proprie esigenze). La nuova SEAT Leon è stata realizzata a partire dalla piattaforma MQB del gruppo Volkswagen, vera e propria bandiera dell'evoluzione tecnologica del marchio tedesco, che ha permesso di ridurre consumi ed emissioni nocive. Capitolo motori: quelli a benzina offrono una gestione termica ottimizzata, minore peso e riducono gli attriti, mentre quelli diesel si caratterizzano per una fasatura variabile, un inedito gruppo catalizzatore e un collettore di aspirazione con intercooler integrato.
 

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>