Piaggio Porter Electric Power, in 26 giorni tappa d’arrivo in Russia, alla velocità di 55 km e senza pilota, con il sistema di visione artificiale!!

di Moreno Commenta

E’ davvero il caso di dire:”che spettacolo”, i quattro piaggio della spedizione Italia-Shangai Overland 13 sono arrivati in Russia, in 26 giorni e senza che all’interno ci fosse un pilota. Erano equipaggiati da un sistema di visione artificiale dopo aver percorso 5941 km. L’arrivo in Cina è previsto per il 26 Ottobre. Un viaggio così lungo ma anche per poter valutare bene l’efficacia dell’elettricità, nato dalla collaborazione  tra Piaggio, Università di Parma e VisLab, che opera nel campo della visione artificiale e dei sistemi intelligenti per applicazioni automotive, mentre Overland ha la responsabilità logistica del viaggio. I quattro Porter Electric Power sono spinti dalla motorizzazione elettrica di serie, in grado di garantire una velocità massima di 55 chilometri orari e un’autonomia di 110 km con una ricarica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>