Porsche Cayenne Diesel: energia da vendere

di Moreno 3

cayenne

Porsche Cayenne Diesel. Un sogno che si avvera: dalla ricerca dei tecnici del gruppo nasce un’auto costruita per coloro che amano al contempo i motori diesel e Porsche. Motore turbodiesel V6 da 3 litri, velocità massima è di 214 km/h. Il silenzioso gruppo motore eroga 176 kW (240 CV) e una coppia massima di 550 Nm.

La nuova Cayenne Diesel accelera da 0 a 100 km/h in soli 8,3 secondi. La coppia massima si raggiunge già a 2.000 giri/min. Nella parte frontale dominano i gruppi ottici frontali H7 con tecnica di proiezione: forma accentuata che allarga visivamente la vettura, grandi prese d’aria che assicurano un flusso ottimale dell’aria di raffreddamento.

Incluso in Porsche Cayenne Diesel il Tiptronic S: dispositivo di stacco della frizione da fermo. A vettura ferma in piano con freno azionato, la frizione svincola il motore dalla linea di trasmissione, anche a marcia inserita. Con un conseguente risparmio di carburante.

Ancora: trazione integrale permanente, di serie, del Porsche Traction Management (PTM) che trasferisce, controllandola, la potenza della nuova Cayenne Diesel sulla strada, motivo per cui Cayenne Diesel esprime efficacemente la sua potenza anche sui terreni off-road o con traino a seguito.

Linea caratteristica con parafanghi dai profili marcati, luci di retromarcia e di arresto con tecnologia LED e terminali di scarico singoli integrati in colore argento opaco. L’esterno soddisfa qualsiasi esigenza di sportività. I dischi freno con pinze fisse monoblocco a 6 pistoncini in alluminio anteriori e pinze fisse monoblocco a 4 pistoncini in alluminio posteriori hanno un diametro di 330 mm e sono autoventilanti.

Per un raffreddamento ottimale ed una potenza frenante costantemente elevata. Anche se si trasportano 5 passeggeri, un pesante carico a bordo e un rimorchio frenato fino a 3.500 kg. Le pastiglie dei freni sono dotate di sensori antiusura. Una speciale protezione off-road protegge il condotto di collegamento delle pinze dei freni posteriori dagli urti.

Disponibili come optional: i predellini laterali con skid pad integrati e il pacchetto SportDesign, che include, tra gli altri, uno spoiler maggiorato sul tetto verniciato nel colore dell’esterno con doppio profilo alare fisso. Infine, un occhio particolare all’ambiente: per ridurre le emissioni di inquinanti residui, i gas di scarico della nuova Cayenne Diesel vengono post-trattati e sottoposti agli interventi del catalizzatore ossidante e del filtro antiparticolato specifico per motori diesel.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>