Porsche Panamera, versione a passo lungo nel 2012. Restyling nel 2013

di Riccardo Guerra Commenta

Foto: AP/Lapresse

La casa automobilistica tedesca di Zuffenhausen, Porsche, potrebbe presentare ed introdurre in commercio la nuova Panamera LWB – cioè Long Wheel-Base, ovvero la variante a passo lungo della coupé a quattro porte, da molto tempo anticipata ed annunciata – entro il primo semestre del prossimo anno: forse le indiscrezioni ci inganneranno, ma secondo alcune chiacchiere l’azienda della Cavallina sta già mettendo a punto la declinazione, che si affiancherà alle altre della gamma (la nuova Diesel, la nuova Turbo S, la nuova S Hybrid e le più classiche Panamera, Panamera S, Panamera 4, Panamera 4S e Panamera Turbo) nella primavera del 2012. La versione a passo allungato della coupé a quattro porte della maison è adatta principalmente ai paesi asiatici, là dove questa tipologia di automobili è molto apprezzata: in Cina, tanto per fare un esempio, possederne una equivale ad essere facoltosi (ciò che fanno qui, in Europa, le supercar).

La nuova Porsche Panamera LWB avrà un passo più ampio di 150 millimetri, che dunque raggiungerà la dimensione massima di 3.070 millimetri: l’incremento di spazio all’interno dell’abitacolo sarà sicuramente riservato ai sedili posteriori (che dunque saranno caratterizzati da una dose maggiore di comfort rispetto a Panamera tout court, a passo corto).

Secondo le indiscrezioni, inoltre, la casa automobilistica tedesca Porsche sta già pensando ad un restyling lieve: la coupé a quattro porte Panamera sarà rivisitata a livello estetico nel corso dell’anno 2013, ma non sappiamo dire quanto profondo sarà questo aggiornamento stilistico e in quale direzione virerà l’aspetto della berlina di segmento F di lusso (probabilmente, dovremo attendere il debutto di Porsche 911 e delle nuove Porsche Boxster e Porsche Cayman per valutare il nuovo registro estetico del brand). Nel mentre, infine, la casa automobilistica del Gruppo Volkswagen (pare) sta anche mettendo a punto una nuova berlina – che le indiscrezioni per ora chiamano Porsche Pajun – più compatta di Porsche Panamera ed adatta a fronteggiare Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>