Qualifiche GP Singapore 2013, pole position dell’inattaccabile Sebastian Vettel

di Giuseppe Benevento Commenta

Le qualifiche GP Singapore 2013 di Formula 1 dicono che la piazzola numero 1 alla partenza della gara è prenotata da Sebastian Vettel su Red Bull. Il pilota tedesco ha atteso poco più dell’ultimo minuto dalla fine delle qualifiche comodamente nel box fuori dalla vettura dopo aver fatto segnare sul cronometro un tempo di 1′ 42” alto.

Qualifiche GP Singapore 2013, pole position dell’inattaccabile Sebastian Vettel - UltimoGiro.com
Solo Nico Rosberg su Mercedes ha fatto sudare freddo il connazionale campione del mondo quando ha fatto accendere un parziale record sui monitor nel settore centrale. Ma il pilota della Stella, sebbene sia l’unico insieme a Vettel a essere sceso sotto 1′ 43” non è andato oltre un 1′ 42” ancora più alto di quello del pilota della Red Bull. Chiudono il trittico della partenza Romain Grosjean su Lotus. Invece, male le Ferrari.

Qualifiche GP Singapore 2013, pole position dell’inattaccabile Sebastian Vettel (Fernando Alonso pernsieroso) - UltimoGiro.comLa Rossa ha portato sul circuito cittadino asiatico su cui si corre in notturna una nuova ala anteriore che è stata assegnata alla prima guida Fernando Alonso. La novità aerodinamica non ha sortito gli effetti desiderati vista la settima piazzola prenotata dallo spagnolo dietro l’ancora per poco compagno di squadra, Felipe Massa, sesto. Il vero problema delle Ferrari è stato il posteriore molto instabile con un conseguente overheating, soprattutto nel guidato terzo settore in cui i piloti in rosso hanno preso anche 7 decimi dalla Red Bull di Vettel.

Precedono le monoposto di Maranello l’altra Red Bull di Mark Webber, quarto, e l’altra Mercedes guidata da Lewis Hamilton. Dietro le Ferrari, invece, la McLaren di Janson Button che, ottavo, può gioire di essere riuscito almeno a piazzarsi nella top ten, cosa non sempre facile in questa stagione per le monoposto inglesi. Dietro di lui il futuro pilota Red Bull, Daniel Ricciardo, nono su STR, e Esteban Gutierrez, decimo su Sauber.

Qualifiche GP Singapore 2013, pole position dell’inattaccabile Sebastian Vettel (tracciato al tramonto) - UltimoGiro.com
Il tracciato di Singapore però può riservare sorprese. Poche vie di fuga e muretti che baciano le traiettorie delle vetture, come a Montecarlo, possono favorire ingressi di Safety Car e rimescolamenti delle vetture in gara. Come ha fatto notare Fernando Alonso dopo essere sceso dalla sua monoposto, infatti, la stessa Ferrari lo scorso anno non brillò in qualifica, ma riuscì comunque a conquistare un podio. Senza dimenticare, poi, che per domani sono previste condizioni meteo nuvolose e chissà che qualche goccia di pioggia non decida di cadere per movimentare ulteriormente la gara. Anche se è certo che Vettel, vincitore nelle ultime due edizioni della gara, ce la metterà tutta perché “non ci sia due senza tre”.

La diretta della gara domani, 22 settembre 2013, su Rai 1, anche in HD sul canale 501, e su Sky Sport F1 HD alle 14.00.

Risultati delle qualifiche del Gran Premio Singapore 2013 di Formula 1

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:45.376 1:42.905 1:42.841 11
2 9 Nico Rosberg Mercedes 1:45.208 1:43.892 1:42.932 17
3 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:45.851 1:43.957 1:43.058 21
4 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:45.271 1:43.727 1:43.152 12
5 10 Lewis Hamilton Mercedes 1:44.196 1:43.920 1:43.254 17
6 4 Felipe Massa Ferrari 1:45.658 1:44.376 1:43.890 19
7 3 Fernando Alonso Ferrari 1:45.115 1:44.153 1:43.938 15
8 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:45.009 1:44.497 1:44.282 16
9 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:45.379 1:44.407 1:44.439 16
10 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:45.483 1:44.245 nessun tempo 14
11 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:45.381 1:44.555 9
12 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:45.657 1:44.588 14
13 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:45.522 1:44.658 15
14 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:45.164 1:44.752 6
15 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:45.960 1:45.185 14
16 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:45.982 1:45.388 13
17 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:46.121 8
18 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:46.619 10
19 20 Charles Pic Caterham-Renault 1:48.111 6
20 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:48.320 6
21 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:48.830 6
22 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:48.930 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>