Renault-Nissan vuole il 20% di Chrysler

di Andrea Guida Commenta

Secondo il Detroit News, nuove turbolenze stanno per scuotere il già “danzereccio” mercato dell’auto a stelle e strisce. Mentre continuano a susseguirsi sempre più insistenti le voci relative ad una fusione tra GM e Chrysler, pare infatti essere spuntata, quasi dal nulla, una “proposta indecente” da parte di Renault-Nissan per l’acquisizione del 20% di Chrysler.

Per ora, il tutto è da ritenersi confinato all’incerto mondo dei rumor, ma in tempi di crisi finanziaria è lecito aspettarsi di tutto e di più. A questo punto, non ci rimane che attendere conferme o smentite (che molto probabilmente arriveranno solo dopo le elezioni presidenziali del prossimo 4 Novembre) da fonti ufficiali.

Secondo voi ci sarà questa tanto ventilata rivoluzione nel mercato statunitense, o si concluderà tutto con un nulla di fatto? A voi la parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>