F1, un futuro incerto per Daniel Ricciardo

di Sebastiano Cucè 1


Doveva essere lui l’erede di Mark Webber alla Red Bull, ma a quanto pare le porte della Formula 1 non sembrano più aperte come prima.

La Red Bull ha confermato per un altro anno l’attuale pilota australiano e nonostante Ricciardo sia stato spinto proprio dall’azienda di bevande energetiche a correre per la HRT, diventa sempre più difficile vedere luce nella Scuderia Toro Rosso, dove per altro oltre ai due già contendenti Buemi e Alguersuari, si è aggiunto Jean-Eric Vergne.

Daniel Ricciardo ha rappresentato una strana ombra per Alguersuari e Buemi, consapevoli che uno dei due sarebbe stato eliminato per dare posto all’australiano, ma ultimamente Ricciardo non vanta più di quella certezza posseduta, adesso c’è un futuro incerto.

Le ultime tre gare svolgono un ruolo per il prossimo anno, quindi per me è importante rimanere concentrato su esse e non guardare quello che gli altri ragazzi stanno facendo e quello che sto facendo fuori dalla pista” ha detto Ricciardo.

Sarò molto deluso se non avrò un posto il prossimo anno. C’è uno spazio limitato”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>