Sicurezza stradale: in arrivo leggi più dure

di Andrea Guida Commenta

Serve un “sistema sanzionatorio più efficace” per “fronteggiare i continui episodi di morte sulle strade“. E’ con queste parole che il il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Altero Matteoli, ha riferito alla commissione Ambiente e Trasporti della Camera le sue intenzioni di intraprendere il percorso dei provvedimenti d’urgenza per mettere mano al codice della strada.

Non si hanno ancora informazioni circa le aspre norme che verranno introdotte, ma si vocifera di un limite di tasso alcolemico abbassato, dell’adozione di pugno di ferro per chi verrà sorpreso alla guida in stato di ebrezza e di inasprimenti degli iter relativi alla restituzione di punti sulla patente ed annullamento di contravvenzioni.

Rimanete collegati per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>