Smart For-us Concept, teaser ufficiali

di Riccardo Guerra 3

La casa automobilistica tedesca Smart ha diffuso oggi i primi teaser ufficiali della nuova For-us Concept, l’utilitaria pick-up che l’azienda ha intenzione di presentare solennemente al Salone di Detroit 2012, in programma tra il 9 ed il 22 gennaio del prossimo anno. Si tratta di un prodotto inusuale: una vettura compatta dotata di due soli posti in un abitacolo privo di tetto fisso e di un piccolo terzo volume posteriore che funge da vano bagagli. Un prototipo che, senza dubbio, rimarrà destinato solo e soltanto agli show automobilistici internazionali e che non verrà prodotto: se l’avete pensato, non l’avete fatto a torto. Ma non ritenetela inutile, perché la nuova Smart For-us Concept anticipa, come già hanno fatto prima di lei altre concept car, la nuova e terza generazione della citycar Smart ForTwo, che dovrebbe essere pronta a cavallo tra l’anno venturo ed il successivo (le indicazioni in merito al momento del debutto sono però ancora molto nebulose: non possiamo darvi certezze in merito).

La nuova Smart For-us Concept misura 355 centimetri in lunghezza, 151 centimetri in larghezza e 171 centimetri in altezza e viene dotata, come abbiamo detto, di uno spazio di carico posteriore sporgente, con una lunghezza compresa tra 62 centimetri e 90 centimetri. Sotto il vano si trova una presa di corrente che permette di accedere all’energia elettrica immagazzinata nel pacchetto di batterie della vettura e di ricaricare due biciclette elettriche che, come si vede attraverso questi teaser ufficiali, possono essere alloggiati dietro ai due sedili del piccolo pick-up. In linea con ciò che sta accadendo in tutto il settore automotive, la concept car compatta della casa automobilistica del Gruppo Daimler viene equipaggiata con una meccanica ecologica: sotto il cofano si trova un piccolo motore elettrico, in grado di generare 55 kW e di esprimere 130 Nm di coppia massima, connesso ad una kit di batterie agli ioni di litio da 17.7 kWh: non conosciamo il comportamento dell’architettura che spinge la nuova Smart For-us, perché la casa automobilistica non ha ancora comunicato tutti i dati tecnici in merito alla citycar (aspettiamo il Salone di Detroit 2012 per queste informazioni).

La linea della nuova Smart For-us Concept è molto più morbida, gommosa, soffice, voluminosa dell’attuale generazione di Smart For-Two: sarà questo il design usato per concepire la nuova generazione dell’utilitaria a due posti di segmento A del brand e tutte le nuove vetture in programma.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>