Toyota lancia tre prototipi ibridi al Salone di Ginevra

di Gtuzzi Commenta

Toyota è una delle case costruttrici che più si sta impegnando per garantire un futuro sostenibile a tutti i suoi clienti.
Il costruttore nipponico ha, infatti, tolto i veli alle sue ultime creazioni eco-sostenibili nel corso dell’attuale edizione del Salone di Ginevra 2012: si tratta, in primis, della nuova FT-Bh che, secondo i vertici di Toyota, potrebbe diventare davvero l’auto del futuro, ma non solo.


TRE PROTOTIPI IN COMMERCIO NEL 2015. Dovranno passare ancora trentasei mesi prima che Toyota inizierà la produzione in serie di questa nuova berlina ad idrogeno, che è stata realizzata partendo dalla piattaforma della FCV-R.
In realtà, sono ben tre i prototipi che la Toyota ha deciso di portare all’importante manifestazione elvetica: stiamo parlando della berlina FCV-R, che funziona ad idrogeno, dell’ibrida plug-in NS4 e un’utilitaria mai vista prima d’ora di nome FT-Bh.


CONSUMI RECORD PER LA FT-BH.
La nuova FT-BH si caratterizza sopratutto per prospettare dei consumi davvero incredibilmente ridotti: in base a quanto sostenuto dalla casa costruttrice nipponica, questa utilitaria ibrida, riesce ad arrivare fino ad una velocità massima di 47,6 km/h, con un’emissione di CO2 pari a 50 grammi al chilometro, sopratutto grazie alla combinazione ibrida tra il motore elettrico, batterie agli ioni di litio e un propulsore 1,0 a due cilindri.

FUEL-CELL A IDROGENO PER LA NUOVA FCV-R. La FCV-R, invece, rappresenta una berlina a fuel-cell che verrà lanciata sul mercato europeo, nipponico e statunitense solamente nel 2015: tra le principali caratteristiche di questa ibrida troviamo quella di aver installato le batterie e il serbatoio per l’idrogeno proprio sotto il pianale.
Sembra che questa berlina fuel-cell sia in grado di ospitare fino a quattro passeggeri e abbia un’autonomia pari a 700 chilometri, anche se si attendono ancora conferme ufficiali.

A TUTTA TECNOLOGIA CON LA BERLINA NS4. L’ultima, ma non certamente in ordine di importanza, è la NS4, una berlina ibrida già svelata nel corso dell’ultima edizione del Salone di Detroit, che verrà lanciata sul mercato tra tre anni come berlina da famiglia.
Lo stile e il design della nuova NS4 dovrebbe fare da precursori rispetto alla nuova gamma di auto che Toyota lancerà sul mercato: tra i pregi di questa berlina ibrida troviamo sopratutto l’integrazione con dispositivi mobili, come smartphone e cellulari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>