Volkswagen Golf GTI Cabriolet

di Riccardo Guerra Commenta

La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha rilasciato alcune ore fa le prime informazioni ufficiali in merito alla nuova Golf GTI Cabriolet, una delle novità che esporrà in anteprima al Salone di Ginevra 2012, ed ha divulgato le prime immagini della vettura, sorella gemella di Volkswagen Golf GTI cinque porte e di Volkswagen Golf GTI tre porte. Se vi sembra di averla già vista, non vi sbagliate: la nuova cabriolet sportiva di segmento C è già stata anticipata da una concept car durante il 2011 ed esattamente in Austria, in occasione dell’ormai tradizionale raduno Worthersee. La nuova Volkswagen Golf GTI Cabriolet sarà su strada a partire dai prossimi mesi, ad un prezzo ancora non precisato.

STILE RAZIONALE E CONOSCIUTO La nuova Volkswagen Golf GTI Cabriolet viene dotata dello stesso design razionale e composto di ogni altra Volkswagen Golf GTI, irrobustito da alcuni dettagli stilistici: il corpo della media di segmento C di Wolfsburg viene dotato di fasce paraurti più aggressive, di nuovi cerchi in lega da 18 pollici o da 19 pollici, di nuove appendici aerodinamiche disseminate per tutto il corpo, di nuovi terminali di scarico, di assetto ribassato, di rivestimenti e decorazioni specifiche all’interno dell’abitacolo e di alcuni altri dettagli che danno nerbo alla cabriolet con tetto in tessuto.

MOTORE TSI DA 211 CAVALLI La nuova Volkswagen Golf GTI Cabriolet viene spinta dal propulsore 2,0 litri TSI benzina da 211 cavalli e 280 Nm di coppia massima di tutte le altre Golf GTI: stiamo parlando di un cuore a quattro cilindri che viene equipaggiato con sistema di sovralimentazione e con sistema di iniezione diretta del carburante. Grazie a questa motorizzazione, la nuova Volkswagen Golf GTI Cabriolet raggiunge i 237 chilometri orari di velocità massima (diventano 235 se si sceglie il cambio robotizzato doppia frizione DSG a sei marce, in luogo del cambio manuale a sei innesti standard) e i cento chilometri orari in 7,3 secondi da ferma, consumando 7,6 litri ogni cento chilometri (8 litri con DSG) ed emettendo 177 grammi di CO2 per chilometro (180 grammi con DSG). La trazione è anteriore, abbinata ad un differenziale elettronico battezzato XDS.

CAPOTE IN TESSUTO La nuova Volkswagen Golf GTI Cabriolet mantiene intatte le caratteristiche di stile della vettura da cui nasce: ecco perché anche questa nuova sportiva dispone di un tetto in tessuto che si ripiega in 9,5 secondi anche in movimento (a velocità minore o uguale a 30 chilometri orari) e che si richiude in 11 secondi anche in movimento (a velocità minore o uguale a 30 chilometri orari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>