Alfa Romeo, in previsione una nuova berlina?

di Gtuzzi 1

Le ultime notizie che si stanno concentrando sul marchio Alfa Romeo potrebbero lasciare stupiti molti fans, anche se chiaramente si tratta di una fase della carriera del marchio del Biscione che, prima o poi, sarebbe dovuta arrivare. Infatti, il costruttore italiano deve fare i conti con un problema importante, ovvero l’ampliamento della sua gamma di vetture, in modo tale che sul mercato vengano lanciati degli esemplari che siano in grado di soddisfare un po’ tutte le esigenze e preferenze della clientela.

alfa romeo sviluppo nuova berlina
Nel corso dei prossimi anni, quindi, ci dovremo aspettare delle nuove vetture all’interno della gamma Alfa Romeo e tutte le ultime indiscrezioni si stanno concentrando non tanto su un modello crossover, quanto su una nuova berlina, che dovrebbe veder la luce durante i prossimi anni.

alfa romeo sviluppo nuova berlina

EREDE DELLA 166

Secondo gli ultimi rumors, pare proprio che Alfa Romeo abbia intenzione di realizzare un esemplare al top della gamma. Questa nuova berlina, che andrà a prendere il posto della 166, verrà poi collocata sul mercato in un segmento dove affrontare la concorrenza di Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E.
La nuova berlina di Alfa Romeo, inoltre, dovrebbe essere realizzata a partire dalla piattaforma Maserati, anche se, come si può facilmente intuire, per il momento non è arrivata alcuna conferma, né per la piattaforma né per quanto concerne la realizzazione di un tale esemplare.

PIATTAFORMA DELLA MASERATI GHIBLI

Dal canto suo, il presidente del gruppo Fiat non ha voluto confermare questa indiscrezione, mettendo in evidenzia piuttosto il fatto che, adesso come adesso, il marchio del Biscione si starebbe concentrando sullo sviluppo delle sostitute dei modelli MiTo, Giulietta e 159.
Questa nuova berlina del marchio Alfa Romeo dovrebbe essere realizzata, come dicevamo in precedenza, a partire dalla medesima piattaforma della nuova Maserati Ghibli, mentre dovrebbe poter contare su un propulsore V6 da 3 litri, in grado di sviluppare una potenza complessiva che si aggira intorno ai 385 cavalli.

Commenti (1)

  1. Da appassionato di belle auto e avendo posseduto con soddisfazione una Alfa 166 dal 1999 al 2004, quando la sostituii con una Jaguar, spero che questa Alfa 169 si faccia sul serio e presto, anche nutro qualche dubbio sull’effettiva volontà di realizzarla!
    Anche la base, la stessa della nuova GHIBLI, è di alto livello!
    Spero davvero che la facciano, anche perchè l’alto di gamma fatto bene ha sempre prodotto ricavi alle Case capaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>