Alfa Romeo Mi.To Cabriolet

di Danilo D'Agata Commenta

mito_cabrio_main.jpg

Abbiamo parlato della nuova Alfa Romeo Mi.To proprio nei giorni scorsi con opinioni discordanti riguardo il nome, secondo il nostro ed il vostro parere non molto azzeccato, ma già l’attenzione si sposta su una possibile nuova variante cabrio. Gli amici di Motor Autority hanno generato un rendering raffigurante la nuova Mi.To proprio in versione scoperta che potrebbe comparire nei nostri autosaloni entro l’estate 2010.

La vettura, di compatte dimensioni e dal basso costo, monterà un soft-top manuale e potrà ospitare due adulti e due bambini o persone non alte nei posti posteriori. Leggermente rivisto lo Styling, molto probabilmente verranno apportate modifiche solo nella zona di alloggiamento del soft-top ma immaginiamo nulla di sostanziale.


I motori rimarranno invariati: saranno presenti 4 motorizzazioni, tutte caratterizzate dalla sovralimentazione Turbo, sia nella versione Benzina 1.4 T-Jet che Diesel 1.6 e 1.9 MultiJet. L’entry-level sarà il da 90 Cv, fino a raggiungere la potenza massima di 155 Cv, con la previsione di un ulteriore ampliamento della gamma con potenze ancora maggiori. La velocità massima supererà i 200 Km/h e per le versioni più sportive è già prevista l’adozione del sistema Q2 per il differenziale.

Potrebbe anche essere in progetto uno sportivissimo modello GTA, con un motore 1.8 turbo benzina in grado di erogare la bellezza di 230 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>